Vieni a saltare in Russia!

Buon lunedì, cari lettori!

Girovagando in rete stamattina, ci siamo imbattuti in un blog di viaggi che parlava di un’inconsueta tappa su un tappeto elastico.

Ci siamo detti che valeva la pena di condividere questa stravagante curiosità con voi e dunque… eccoci!

Lo sapevate che … ?

… nel 2012, in occasione dell’Archstoyanie Festival di Nikola-Lenivets, uno studio di architettura estone con sede a Tallinn ha creato questo lunghissimo trampolino elastico.

Si tratta di un tappeto elastico di circa 51 metri che attraversa la foresta di questa piccola città russa. Questo progetto di architettura contemporanea è stato battezzato “Fast Track”.

Il tappeto elastico fa parte delle infrastrutture di cui questo angolo di natura è dotato. E’ un vero e proprio percorso in mezzo al verde ed è diventato, allo stesso tempo, un’attrazione turistica!

Ai saltatori è offerto un modo diverso per visitare l’ambiente circostante e avranno di esso una percezione quantomeno originale, nonché divertente e condividibile tra grandi e piccoli, salti ed allegria.

Era proprio questo l’obiettivo degli architetti dello studio Salto, obiettivo che, se guardate il video dei salti sul tappeto elastico più lungo del mondo, sembra essere stato pienamente raggiunto!

Bene, vi va di fare un salto in Russia?! Troppo lontano?! Beh, allora iniziate a saltare semplicemente nel vostro giardino!

Visitate il nostro sito internet www.tappeto-elastico.it, scoprite i nostri prodotti e chissà, magari un giorno il tappeto elastico più lungo del mondo sarà proprio nel parco dietro l’angolo, nella vostra città! Non vorrete mica farvi trovare impreparati?! 😉

A presto e buona settimana di salti, amici!

Il team Salt’in Italy

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.