Come riciclare il vostro tappeto elastico!

Cari lettori,

visto il successo ottenuto dal link sulle idee design per riciclare il vostro vecchio tappeto elastico, pubblicato sulla nostra pagina facebook, abbiamo deciso di dedicare all’argomento un intero articolo del nostro blog! L’idea è di stuzzicare la vostra fantasia e di darvi qualche dritta su soluzioni economiche e di classe.

Un tappeto elastico Salt’in Italy dura in media dai 5 ai 10 anni. Ma cosa ne farete dopo? Ve lo siete mai chiesto?! Credete che l’unico destino di un vecchio trampolino elastico sia la discarica? Ma no! Riflettete bene, fate rivivere il tappeto elastico su cui avete passato splendide giornate con i vostri figli e tiratene fuori qualcosa di utile nonché grazioso!

Se pensate a ciascuna delle componenti di un tappeto elastico, vi renderete presto conto che avete a disposizione una grande varietà di materiali che possono essere riutilizzati per creare qualcosa di nuovo!

Ma andiamo per ordine:

Il telo da salto
Il telo da salto del vostro tappeto elastico presenta segni di cedimento e, chiaramente, preferite cambiarlo per garantire ai salti dei vostri bambini il 100% della sicurezza. Non buttatelo via! Se amate prendervi cura del vostro giardino, conoscerete di certo la tecnica della pacciamatura. Riutilizzate il telo da salto del vostro tappeto elastico sotto uno strato di trucioli di legno e preserverà il vostro giardino dall’insorgere di erbacce, dall’attacco di insetti… Basterà poi applicare dei buchi, all’interno dei quali piantare di nuovo fiori o alberi. Non dimenticate di prevedere dei buchi anche per il drenaggio dell’acqua.

Un giardino curato con la tecnica della pacciamatura
Utilizzate il telo del tappeto elastico come base per la pacciamatura

 

La rete tessile di protezione e gli archi in acciaio della struttura
Ancora una piccola astuzia per gli amanti del giardinaggio: le vostre piante restano esposte alle basse temperature durante la stagione invernale e non avete spazio all’interno per metterle al riparo… allora, riciclate uno o più archi in acciaio del vostro tappeto elastico e posizionateli a formare una cupola sulle vostre piante. Completate la vostra mini serra con la rete tessile!

La struttura in acciaio galvanizzato
I vostri bambini sono cresciuti e hanno approfittato al massimo del loro tappeto elastico, oppure la struttura in acciaio inizia a mostrare i primi segni di cedimento? Nessun problema! Ricoprite la superficie circolare con un rivestimento imbottito in tessuto. Fissate poi il vostro tappeto elastico capovolto al soffitto o al ramo di un albero, creando un angolo di pace e relax sospeso.

Il tappeto elastico diventa un angolo relax
Un angolo di paradiso con tappeti elastici riciclati

 

Struttura + telo da salto
E per finire, che ve ne pare di trasformare il vostro tappeto elastico usato in una pergola? È semplicissimo! Basterà allungare i piedi, ridipingere la struttura in acciaio ed ecco creato un’angolo all’ombra di cui poter approfittare con tutta la famiglia durante l’estate!

Un pergola ottenuta con un vecchio tappeto elastico
Un trampolino elastico che rivive, grazie alle idee Salt’in Italy

Date libero sfogo alla vostra fantasia, cimentatevi in nuove creazioni con il vostro vecchio tappeto elastico e, se vi va, condividetele con noi!

www.tappeto-elastico.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.